La patologia ortopedica più frequente al mondo è la lombalgia, universalmente conosciuta come “mal di schiena”. Troppo spesso i clinici, medici e fisioterapisti si concentrano sul dover trovare un’infiammazione o un danno anatomico per giustificare il dolore, come ad esempio l’artrosi, contratture muscolari o trigger point, ernia del disco, per poi concentrare il trattamento su un obiettivo specifico senza.. read more →

Le braccia risentono molto della perdita di peso, soprattutto quando è considerevole, ma anche dell’avanzare degli anni. Sono il tallone d’Achille di molte donne: quando appaiono rilassate, con l’antiestetico effetto “tendina”, oppure informi e poco snelle, le braccia tolgono armonia alla silhouette. In entrambi i casi esistono diverse opzioni per migliorarne l’aspetto. Come qualunque distretto corporeo, presentano uno strato di grasso sottocutaneo: il dimagrimento determina la.. read more →

L’alternativa non chirurgica alla liposuzione per rimodellare la silhouette La cavitazione sfrutta gli ultrasuoni a bassa frequenza per la riduzione degli accumuli adiposi. Gli adipociti “stimolati” dagli ultrasuoni espellono i lipidi in eccesso, che seguiranno poi la naturale via di eliminazione metabolica. Attraverso la riduzione delle gocce lipidiche, la stimolazione del loro processo metabolico e.. read more →

La manipolazione articolare viene definita come un movimento passivo di una determinata articolazione scheletrica. Solitamente questo movimento è diretto a una o più articolazioni sinoviali ‘bersaglio’ con l’obiettivo finale di ottenere un effetto terapeutico. Le tecniche manipolative articolari possono essere suddivise in: Manipolazioni Vertebrali; Manipolazioni delle articolazioni periferiche. In questo articolo parleremo maggiormente delle prime. Queste tecniche fanno.. read more →

19 Gen 2019
gennaio 19, 2019

Stop al Dolore con ProNexibus!!!

News 0 Comment

Il ProNexibus® è un dispositivo medico che lavora ad alte frequenze. Evidenze sperimentali cliniche hanno dimostrato che la corrente ad alta frequenza ha effetto: ● Antinfiammatorio ● Antiedemigeno ● Antalgico ● Stimolante sui tessuti connettivali e muscolari favorendone la rigenerazione Viene utilizzato nel campo della fisioterapia, della riabilitazione e della terapia del dolore e medicina.. read more →

Complice dell’invecchiamento e delle posture non adatte, l’artrosi cervicale è una delle tipologie più diffuse di dolore al collo nell’Occidente nonché una delle cause più limitanti in quanto provoca la degenerazione della cartilagine cervicale. La cartilagine è quel tessuto connettivo che ricopre le ossa nei punti in cui vanno in contatto tra loro, le articolazioni. L’artrosi o meglio la.. read more →

11 Gen 2019
gennaio 11, 2019

Tutta colpa della Strega!!!

News 0 Comment

Come sai viviamo in un mondo che cambia e si evolve molto velocemente, basta pensare ai mezzi tecnologici più usati come i telefonini e i computer. Anche, e soprattutto, grazie a questi mezzi tecnologici è migliorata la conoscenza sui comportamenti da adottare per mantenere un buono stato di salute come mangiare sano e fare sport,.. read more →

Riprendere gli allenamenti dopo un infortunio può non essere semplice. Le modalità di ripresa sono legate alla durata e all’entità dell’infortunio stesso Purtroppo prima o poi capita a tutti di incorrere in un infortunio e la prima cosa che si pensa è a quando poter tornare a correre, sperando che l’attesa sia la più breve.. read more →

  La medicina estetica non invasiva è quella nuova branca della Medicina Estetica che comprende tutte quelle cure e tutti i trattamenti medici che vengono eseguiti in modo non chirurgico, ovvero in maniera non invasiva, attraverso dispositivi medici appositamente progettati per curare un determinato inestetismo. I trattamenti di medicina estetica sono solitamente meno invasivi degli interventi di chirurgia estetica, e solitamente non necessitano dell’anestesia… read more →

13 Set 2018
settembre 13, 2018

Quanto esercizio fare per stare bene?

News 0 Comment

Tra impegni di lavoro, doveri famigliari e lo stress della vita di tutti i giorni, diverse sono le giustificazioni che legittimano un carico di lavoro inferiore rispetto agli obiettivi veri e propri preposti, come meno esercizi in palestra, meno chilometri a piedi o in bici. Ecco perché si dovrebbe massimizzare il rendimento del regime di.. read more →