11 Gen 2019
Gennaio 11, 2019

Tutta colpa della Strega!!!

News 0 Comment

Come sai viviamo in un mondo che cambia e si evolve molto velocemente, basta pensare ai mezzi tecnologici più usati come i telefonini e i computer.

Anche, e soprattutto, grazie a questi mezzi tecnologici è migliorata la conoscenza sui comportamenti da adottare per mantenere un buono stato di salute come mangiare sano e fare sport, eppure sempre meno persone lì applicano, lasciando sempre più spazio alla sedentarietà e al cibo spazzatura.

I dati sul dolore muscolo scheletrico e sul mal di schiena sono allarmanti!

In una recente indagine statistica portata avanti dal Global Pain Index si evince che oltre il 90% degli Italiani soffre di dolore muscolo scheletrico, e della fascia di popolazione che lavora circa il 60% soffre di mal di schiena trovandosi costretta ad assentarsi dal lavoro.

Tali giorni di malattia (e dunque di inoperatività) si traducono in un danno economico di quasi 8 miliardi di euro.

Il colpo della strega rientra tra le problematiche di mal di schiena, e di queste è la forma di dolore più acuto.

Che tu sia un esperto del settore fisioterapico o no, sicuramente avrai sentito parlare di qualche persona che conosci che è rimasta bloccata alla schiena per il “colpo della strega”, ossia un dolore così forte, principalmente localizzato nella parte inferiore della colonna e quasi sempre maggiore da un lato, che impedisce di muoversi.

Non sono necessari traumi forti affinché si verifichi questa condizione, anzi, di solito si sviluppa nel corso di attività normali come raccogliere un oggetto caduto a terra, allacciarsi le scarpe, o portare le buste della spesa a casa.

Chiaramente il colpo della strega ha una maggiore possibilità di verificarsi in persone che soffrono già di mal di schiena, che non hanno una colonna in perfette condizioni e che non effettuano i movimenti in modo ergonomico (ad esempio: quando raccogli un oggetto a terra, pieghi le ginocchia per restare dritto con la schiena?).

Nel corso di questo articolo entreremo nelle dinamiche del “colpo della strega”, spiegando di cosa si tratta, di come curarle e eventualmente come prevenirlo.

Cliccate sul link per leggere l’articolo completo
Buona lettura ☺

https://www.fisioterapiaitalia.com/patologie/lombare/il-colpo-della-strega/